Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti che si utilizzino i cookie.

Comune di Cupramontana

Telefono: +39 - 0731 - 786811

Email: comune@comune.cupramontana.an.it

RICETTE CONTADINE

Papere

Molte delle ricette tradizionali sono basate sugli animali da cortile, veri padroni dell’aia mezzadrile marchigiana.

Se il fattore richiedeva un pollo per il padrone, la massaia del podere uccideva l’animale, lo spennava, lo eviscerava, lo puliva e portava il busto pronto per essere messo in forno casa del padrone. In casa rimanevano le interiora, spesso perfino le zampe e la testa scartate che però erano carne, proteine e non venivano sprecate. Allora si riutilizzava il tutto per uno dei più classici sughi marchigiani, quello di interiora di pollo, che costituiva il condimento del giorno di festa per le tagliatelle o per i vincisgrassi marchigiani.

Altro sugo classico, soprattutto a Cupramontana, era ed è tuttora il ragù di papera.

Anche il coniglio in porchetta era di facile esecuzione: il finocchio selvatico era onnipresente in campagna e l’aglio non mancava mai nell’orto.
Talvolta ci si concedeva il “lusso” del pesce conservato sotto forma di baccalà e aringhe, economico e da consumarsi con parsimonia, magari come condimento della polenta.

SUGO (RAGÙ) ALLA PAPERA

Pensando ai condimenti tradizionali dei primi piatti della tradizione locale a Cupramontana non si può non fare riferimento al sugo di papera.

E’ questo il condimento più utilizzato nella tradizione contadina, il vero cavallo di battaglia delle trattorie locali nonché uno dei più importanti condimenti che si trovano nelle sagre locali, abbinato agli gnocchi, alle pappardelle, alle tagliatelle.

Con la Denominazione Comunale s’intende tutelare e valorizzare la ricetta tradizionale, così come emersa da molti testi e documenti.

 

CONIGLIO IN PORCHETTA

 

Casalinga in cucina

Il Coniglio in porchetta è una preparazione culinaria tipica del Centro Italia e in particolare della Regione Marche.

La Denominazione Comunale “Coniglio in porchetta di Cupramontana” intende tutelare e valorizzare la tradizionale ricetta cuprense di questo piatto storico, ancora diffusa nelle trattorie locali e nelle sagre, a cominciare dalla famosa Sagra dell’Uva

 

 

Le ricette complete sono consultabili alla sezione "Disciplinari DE.CO.".