Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti che si utilizzino i cookie.

Comune di Cupramontana

Telefono: +39 - 0731 - 786811

Email: comune@comune.cupramontana.an.it

TERROIR

Campagna intorno a Cupramontana

 

Che cos’è un terroir?

Il terroir può essere definito come un’area delimitata dove le condizioni naturali, fisiche e chimiche, la zona geografica ed il clima permettono la realizzazione di un vino specifico, unico e identificabile.

Il terroir dipende dall’interazione di più fattori, come suolo, clima, viti, viticoltori e tradizioni agricole. Questa parola non può essere banalmente tradotta in altre lingue in “territorio” in quanto il concetto è molto più complesso.

Anche se tradizionalmente, il termine è stato utilizzato dai francesi per il mondo vitivinicolo, oggi terroir è sempre più utilizzato anche per altri prodotti agricoli (olio, formaggio, salumi, ortaggi, pane, ecc.).

Il suolo e il sottosuolo, la loro composizioni geologiche, le varie erosioni intervenute per fattori chimici, fisici e biologici (geomorfologia), i microrganismi, la macrofauna, la concimazione minerale in aggiunta alla concimazione organica, le caratteristiche del terreno con i molteplici approvvigionamenti idrici, i diversi tipi di clima e di conseguenza le diverse temperature, ventilazioni, esposizioni solari ed umidità, modalità di allevamento, fanno sì che un vitigno, impiantato in diversi terroir possa produrre uve con caratteristiche diverse e di conseguenza vini molto differenti tra loro nella struttura e negli aromi.